Non se ne può più!

Basta. Adesso basta!
Mi sale una rabbia anche superiore a quella che provavo durante il governo berlusca.
La mia famiglia non è cattolica. Io, mio fratello e mia sorella non siamo stati battezzati. Tuttavia finora nessuno “in casa” era giunto ad essere un anticlericale.
Ma adesso BASTA! (mi verrebbe quasi voglia di metterci persino una bestemmia qui, di quelle toscane per di più, belle colorite e ad effetto)


Mi riferisco al Family day, ovviamente, e alle categoriche liquidazioni uscite dalla bocca di quel campionario mostruoso dei nostri (ma di chi?) ben noti politici.

MA CHI CAZZO LI VOTA? VORREI PROPRIO SAPERLO, IO!

Sentiamo un po’ cosa si mormora. Solo qualche frase.

● Svariate majorette, vere oche con l’aviaria:
La strada dei Dico è sbarrata.
I Dico non passeranno, la maggioranza li ha già affossati.
Te pareva?
● Il nano mafioso:
Ero in dubbio se venire oggi a piazza San Giovanni, non volevo che si pensasse alla volontà di strumentalizzare questa manifestazione.
Come no?
Non si può accettare che si creino altri tipi di matrimonio che sono poi una caricatura del vero matrimonio, un matrimonio di serie B.
Ah già, la parola chiave: matrimonio di serie B.
● Il gobbo mafioso:
Io sono un nonno felice, ho sperimentato la famiglia e posso dirvi che è una bellissima cosa.
Prego? Quale famiglia? Vuoi dirlo finamente?
MaSantaDeChè:
È bello vedere le famiglie, sia quelle da Mulino bianco sia quelle che non sono così, in piazza.
E come sono quelle che “non sono così”?
Bottiglione annacquato Rock:
Non siamo omofobi.
Le ultime parole famose
Tinozza della Giustizia:
Qui i Dico non ci sono, i Dico sono fuori. Qui c’è la famiglia.
Io sono guelfo, e non combatto.

Frequenta solo territori neutrali, lui!
● Francis the Rut, che non è andato solo perchè è membro del governo:
Chiara, forte e serena la voce di piazza San Giovanni. La ascolteremo.
Ah ecco! Non sia mai …
E poi … hai visto anche i manifesti e gli striscioni, Francis? Molto chiari soprattutto, hai ragione.

● Mentecatto LaPezza:
Della famiglia si faccia una questione nazionale.
Va stabilito il principio che ognuno deve poter avere i figli che vuole senza che ciò si traduca in un abbassamento del tenore di vita. Siamo in tanti qui oggi per affermare che la famiglia è il nocciolo costitutivo della società, costruito intorno ad un rapporto stabile di un uomo e di una donna.

Ah sì, dimenticavo … il matrimonio di serie B.
Ottimo! Mors tua vita mea.

Ma la ciliegina sulla torta viene da lui, dal Cavadenti Verde:
Ieri Adamo ed Eva hanno battuto Adamo e Giuseppe con un netto e indiscutibile 6-0. Fassino e il Palazzo hanno un bel dire sul dover rispettare le due piazze, ma non hanno capito che di piazza c’è ne è stata una sola, perché per fortuna i normali sono la stragrande maggioranza nel Paese mentre i diversi un’esigua minoranza. Una minoranza sostenuta solo da un governo fuori dal tempo, forse l’unico a coprire la scandalosità del loro gay pride.
Un Governo che ha subito un pesante cappotto. W la famiglia abbasso i culattoni.
Se se … sarai normale te!!!

Ora, questo cavadenti di nome Roberto Calderoli a me personalmente fa venire il vomito. C’è chi dice che non vale neanche la pena di commentare, che tanto si sa com’è.
Beh, io non ce la faccio.
Io non riesco a fare a meno di indignarmi.
Cazzo se mi indigno!
Com’è possibile che quest’essere orripilante sia votato?
Vergogna!

E ve lo ricordate quando lo stesso innominabile bergamasco pronunciò queste parole?

«Povera giustizia, povera Italia, un tempo decantata come terra di santi, poeti e navigatori, e oggi, invece, trasformata in terra di terroristi e di finocchi irregolari»
(rinfrescatevi la memoria QUI)

Che schifo!

E nel frattempo il Benedetto si allarga, pontifica sul fallimento di marxismo e capitalismo.

 

Ma va’ a c*****, tu e anche quella star di Povia.

========================================================

Quella vignetta di Vauro sul Manifesto è decisamente troppo buona.
La Chiesa di Roma, che esempio!
Per chi non l’avesse visto, rispolvero un video: “Sex Crimes and Vatican”. In Italia non è mai andato in onda, nè i giornali nè gli altri mezzi di informazione vi hanno fatto accenno.

=========================================================

Va’ a sapere perché mi viene in mente un film di Fassbinder, Un anno con tredici lune.
In ogni secolo gli anni con tredici lune sono sei. Sono anni che suscitano profondissime crisi nei tipi emotivi.
Va’ a sapere perché mi sembra che ogni anno sia un anno con tredici lune!

 

=========================================================

/ edit 20/05/07

A proposito del video qui sopra, rettifico che la stampa in questi giorni ne sta parlando (QUI).
Santoro lo sta acquistando per costruire una puntata nel suo Annozero. Naturalmente è subito polemica. Andrà mai in onda in TV in Italia?

 

Annunci

~ di julie su maggio 15, 2007.

19 Risposte to “Non se ne può più!”

  1. Sottoscrivo.
    Mi indigno anch’io.

    Straordinario quel film di Fassbinder. Lo girò in 25 giorni, curandone anche la fotografia.
    🙂

  2. parole sante, juliette!
    😉

    senti un po’, non è che tu avresti il vhs o il dvd di quel film di fassbinder?
    famme sape’

  3. Sì sì, hanno proprio rotto.
    … però, amore mio, spero che oggi tu non pensi ancora che “ogni anno sia un anno con tredici lune”.
    E’ un film eccezionale, ma anche terribilmente straziante.
    :*
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  4. 💡
    Perchè non ti metti in politica, julie?
    Io ti sosterrei.
    😉
    PS: non l’ho visto Un anno con tredici lune. 😦

  5. Tinozza della Giustizia, Mentecatto La Pezza … simpatici i nomi d’arte che gli hai dato.
    😉
    C’è stato chi ha preferito il Famolo day (QUI), aperto a tutti: sposati, conviventi, amanti, omo, etero, gruppo e single.
    😛

  6. Fin troppo simpatici quei nomi d’arte, chicca.
    E’ stata troppo buona la juliette con quelle facce da culo.
    👿

    ps: famolo dai forever!

  7. A Firenze ci troveremo pure invasi da quelle facce dal 24 al 26 maggio con la loro Conferenza Nazionale sulla famiglia!
    😦 😦 😦

  8. Io non ce la faccio a ritrovarmeli in massa fra i piedi anche a Firenze.
    Troverò il modo di andare via tra il 24 e il 26.

  9. A chi lo dici, ari!
    😦
    azz … quel video! E il “santo” Ratzi!

  10. Sul video della BBC s’è svegliata anche la Repubblica in questi giorni (QUI).
    Ovviamente non si è fatta attendere la reazione dell’Avvenire: è una “infame calunnia via internet” ai danni “della Chiesa e di Ratzinger” (QUI).

  11. Sono capitato qui per caso.
    Sono un padre di famiglia e un cattolico. Sono stato al Family Day e ne sono orgoglioso.
    Che età media avete, voi che avete scritto qui? Sulla ventina, immagino.
    Non sapete ancora nulla della vita e vi permettete di disprezzare quelle istituzioni che vi danno sicurezza. Per non parlare del sostegno morale che la Chiesa ha saputo e sa dare a tante persone bisognose.
    Vergognatevi!
    Ho dato uno sguardo al resto del blog.
    A te, cara proprietaria del blog (appena maggiorenne) non mancano certo i soldi, eppure ti avvali di un linguaggio sinistrese. Cos’è? Hai bisogno di farti accettare da quelli che frequenti?
    Vergognati più degli altri e guardati dentro piuttosto.

  12. 😯 😕 😯
    ohhhhhhhh … e chi sarebbe questo sputasentenze qua sopra?
    Non gli basta il family day? Deve far proseliti ovunque capiti?

    Risparmia il fiato per i tuoi figli, “padre di famiglia”: qui siamo irrimediabilmente perduti!

  13. Hai ragione robi.

    Ehi … un Cattolico … non te l’ha detto Bagnasco che, se ti fermi in certi blog, ai polpastrelli delle dita con cui digiti fa lo stesso effetto dell’acqua santa sul corpo di un indemoniato?
    😈

  14. un Cattolico said this on Maggio 20th, 2007 at 12:30 am
    Sono capitato qui per caso.
    Sono un padre di famiglia e un cattolico. Sono stato al Family Day e ne sono orgoglioso.
    Che età media avete, voi che avete scritto qui? Sulla ventina, immagino.
    Non sapete ancora nulla della vita e vi permettete di disprezzare quelle istituzioni che vi danno sicurezza. Per non parlare del sostegno morale che la Chiesa ha saputo e sa dare a tante persone bisognose.
    Vergognatevi!
    Ho dato uno sguardo al resto del blog.
    A te, cara proprietaria del blog (appena maggiorenne) non mancano certo i soldi, eppure ti avvali di un linguaggio sinistrese. Cos’è? Hai bisogno di farti accettare da quelli che frequenti?
    Vergognati più degli altri e guardati dentro piuttosto.

    Se lei pregherà per me (per noi) … chissà, caro Signor “padre di famiglia”, forse potrei (potremmo) pure *rinsavire* (legga *chiudere gli occhi e far finta di niente*).
    A lei piacerebbe un mondo dove tutti pensano e agiscono nel modo che lei sembra ritenere giusto?
    Saluti (piuttosto glaciali, per la verità)

  15. OMG! ‘sti cattolici!
    😐
    … e comunque secondo me non andrà in TV il video, anche se lo spero.
    Pochi minuti su quell’elettrodomestico hanno più potere sul pubblico di anni di lavoro sulla stampa … e c’è chi lo sa bene.

  16. Come Travaglio anche Santoro appartiene ad una razza in via d’ estinzione, purtroppo.

    Leggete le parole di Landolfi – presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai – nella rubrica “Carta Canta” di Repubblica (QUI).
    😦

  17. Il documentario è stato acquistato dalla Rai, ma la messa in onda è rimandata. Stasera la puntata credo si occupi di immigrazione.

  18. Guarda un po’ che strano … chissà perchè il video è scomparso da Google video.
    👿

  19. […] di quanto immaginassi. Ancora a proposito del video uploadato nel post “Non se ne può più”. In un commento di oggi la Dani mi fa notare che su Google non c’è più. Infatti qui sul blog […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: