Vergogna!

Lo scrivo più grande e in rosso:

VERGOGNA!


Peggio di quanto immaginassi.
Ancora a proposito del video uploadato nel post “Non se ne può più”.
In un commento di oggi la Dani mi fa notare che su Google non c’è più. Infatti qui sul blog è tutto nero. Sono andata a vedere.
Ho digitato su Google Video Italia il titolo che aveva quando l’ho scaricato: “Sex Crimes and Vatican [sottotitoli ITA]”. Effettivamente quello che io avevo inserito in questo blog non compare più. Al suo posto ne è uscito un altro di 9 minuti, inserito il 17 maggio 2007, dal titolo “4a- Crimini di Pedofilia della Chiesa americana,e Ratzinger!”, con sotto la scritta “finale! (Il doc. e’ presente per intero su googlevideo scrivendo: sex crimes ITA)!”. Allora, come da istruzioni, ho digitato “sex crimes ITA” ed è comparso l’elenco dei video, uploadati tutti su you tube tra il 14 e il 22 maggio, riguardanti “Sex Crimes and Vatican” suddiviso in 4 parti (due di 10 minuti, uno di 9 e l’altro di 11) [l’elenco è QUI, se dura].
Ora:

1°. quello che avevo inserito io nel post precedente era intero, su Google Video, e durava circa 40 minuti;

2°. cliccando su tutti i video che compaiono sull’elenco compare questa scritta: “This video is no longer available due to a copyright claim by BBC Worldwide Ltd”.

Dunque … forse veramente la BBC ha semplicemente reclamato il copyright e forse io sarò anche una persona prevenuta [in malafede, direbbe senz’altro un signore che si è firmato “un Cattolico” e che ha commentato in questo blog (QUI)] … ma io non posso fare a meno di pensare che dietro ci sia la lunga mano del vaticano.

E dico VAFFANCULO!

 

evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif evilfire.gif

PS: Si può ancora vederlo in inglese senza sottotilazione in italiano QUI (il video è in alto sulla colonna di destra). Con sottotitoli in italiano è possibile trovarlo nelle reti peer-to-peer e su quei siti che non linkano a You Tube ma lo hanno scaricato sui propri server (per esempio da noi sul blog di Beppe Grillo o su arcoiris.tv).

Annunci

~ di julie su maggio 25, 2007.

8 Risposte to “Vergogna!”

  1. Siamo arrivate prima di Repubblica!
    Beh … su questioni come queste, ci vuole poco.
    😦

  2. Maremma maiala, che schifo!

    Leggetevi anche QUESTO di Luttazzi di ieri.

    👿

  3. Che blasfema che sei, julie.
    Che c’è di strano?
    E’ stata la Provvidenza, no?!
    😛

  4. Riporto quanto scritto da Jacopo Fo il 19 maggio sul suo blog:

    244 PRETI PEDOFILI IN FILA PER 6 COL RESTO DI DUE…

    L’ARCIVESCOVO MAHONIS VENDE TUTTE LE PROPRIETÀ DELLA CHIESA DI LOS ANGELES PER INDENNIZZARE 656 MINORI MOLESTATI DA 244 SACERDOTI CATTOLICI.

    «E sulla pedofilia tra i preti Usa salta fuori un video della Bbc (disponibile con sottotitoli in italiano su Google Video Italia) nel quale si accusa Papa Ratzinger, che ai tempi dirigeva la struttura preposta alla vigilanza sul clero, di aver stilato due documenti riservatissimi (pena la scomunica per chiunque li divulgasse) che invitavano i vescovi a insabbiare il tutto.
    Alcuni cattolici sostengono che questo documento scoperto dalla Bbc sia un falso.
    Ok. Mi dite cosa ha fatto Papa Ratzinger per smascherare i preti pedofili?… 244 solo nel dipartimento di Los Angeles.
    Ma sì, hanno ragione loro!
    I malvagi sono gli omosessuali, chi convive e quelli che si fanno le canne.
    Chi si fa uno spinello muore o uccide bambini finendo in un burrone con l’autobus.
    Bisognerebbe marchiarli tutti, i gay e i drogati. E anche dare dei kit per fargli le analisi del sangue, così uno capisce se c’ha il figlio depravato e lo picchia di più.
    Meglio prevenire che fucilare.
    Che sennò finisce che uno viene adottato da una coppia gay e poi non cresce bello come Casini.
    E la chiesa non ha nulla da farsi perdonare.
    Ratzinger l’ha detto in Sud America: la conquista europea dell’America “non ha visto in nessun momento un’alienazione delle culture pre-colombiane, né è stata un’imposizione di una cultura straniera.”
    I nativi “non vedevano l’ora di convertirsi.”
    Occhio, ne sono morti cento milioni, di selvaggi… Ma onestamente: era vita quella? Sempre a trombare dalla mattina alla sera senza un minimo di complesso d’Edipo?
    »

  5. Quale sarà la prossima?
    L’oscuramento di blogs come questo?
    O verranno a prenderti a casa, come in Cina?
    👿

    D’ora in avanti userò un solo saluto con certa gente:
    CLORO AL CLERO E A CHI LI SEGUE, PORCODDIO!

    Spero che così mi stiano lontani, lontanissimi!

  6. 😯
    OMG!
    Non ho mai sentito jan bestemmiare,figuriamoci l’effetto che mi ha fatto veder scritto quanto sopra.
    Evidentemente la misura è colma.
    E chi potrebbe dargli torto?

    —-

    Libera chiesa in libero stato, diceva Cavour.
    Siamo ancora molto lontani … soprattutto sul libero stato.
    😦

  7. Anch’io quando l’ho saputo ho reagito con molta rabbia e indignazone.

    Poi mi son detto che forse dovremmo riuscire ad affrontare queste cose con maggior distacco.
    Chissà quanta merda ci toccherà di ingoiare ancora nel futuro!

  8. Forse hai ragione, zuc, però come puoi notare il post e i commenti sono stati scritti nel giorno stesso in cui è avvenuto e nel seguente.
    E non saprei neanche dire se la rabbia ora sia sbollita.
    E’ un covo di irriducibili, qui!
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: