Stay at your home!

Non ho mai picchiato nessuno, però … però … col georgie penso che mi viene voglia di farlo veramente.

falling-georgie.png

Annunci

~ di julie su giugno 4, 2007.

5 Risposte to “Stay at your home!”

  1. Come no?
    Me la vedo la cronaca del giorno stesso:

    Un’impavida ragazzina sfonda incredibilmente il servizio di sicurezza. Dio solo sa come giunga al cospetto del georgie, ma vi giunge. Punta il dito indice verso la sua persona e dice ‘Tu’ … ma le si legge in volto che le mancano le parole. Allora, a sorpresa e con mossa felina, appioppa uno schiaffo sonoro all’uomo più potente del mondo. Sorriso soddisfatto della signorina venuta da chissà dove, la quale si gira e compie pochi passi soddisfatti prima di essere agguantata dalle guardie del corpo. Georgie, stupefatto, con la mano ancora sulla guancia dolente, ordina perentoriamente: ‘Lasciatela, la voglio fra le mie guardie del corpo’. I gorilla, allibiti, la liberano. La ragazzina dei nostri sogni replica ‘MAI!’, e scompare da dove è venuta senza che nulla si sappia di lei.

    😉

    Ah … julie, julie … ma ti amo così come sei!
    :*

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  2. 😆
    braFo visconte!
    bella cronaca!

    comunque … continuate pure a sognare, ma vi aspetto a Roma sabato (“No Bush-No War Day” – QUI). Per chi finisce la scuola sta settimana, mi sembra il modo migliore per iniziare le vacanze.
    8)

  3. @ julie: e sarebbe quello lì il tuo modo di picchiare? e poi è super-super-old.

    @ gramobuono: ma sentlo com’è ispirato quando parla di questa ragazza … da non crederci!

    @ max: io ci vengo, anzi vengo ospite da te dal giorno prima. 😉

  4. 🙂
    Però, visconte … bellina la cronaca … con questa ti sei meritato la mia benedizione a stare con la mia amica del cuore; scopro infati che sei un degno compare della juliette. Scommetto che dopo averla letta ne farà un incipit per la favola della buonanotte della Ceci, forse persino un racconto, che sistemerà diligentemente in un cassetto che so io.

    (PERCHè NON TI DECIDI A PUBBLICARNE UN PO’ DATO CHE TE L’HANNO PROPOSTO … EH, GIULIA? E non tirarmi fuori l’assurdità che sono scritti ancora troppo immaturi. Se quella lì te li vuole pubblicare, pubblicali. Non farlo è da “immaturi”. Ecco! L’ho detto.)

  5. @ gramobuono: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    @ max: io vorrei venirci, ma devo fare opera di rassicurazione con i miei nonni che sono preoccupati all’idea (temono disordini)

    @ jan: una suocera è meno acida di te

    @ dani: ti ho mai detto dani che sei un’impicciona?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: