Diario esami (3)

Leggo solo stasera …

che Codacons propone di “far ripetere a tutti la seconda prova scritta della maturità, caratterizzata da evidenti fughe di notizie, considerando che gli studenti che verranno bocciati potrebbero presentare ricorso per le irregolarità che ci sono state” (QUI);
che altri hanno passato il compito di latino dalla finestra in un liceo di Matera e che hanno messo il video dell’accaduto su YouTube (QUI le immagini su Repubblica.it).

 

😦 Non avrei per niente voglia di ripetere la seconda prova già fatta. 😦

L’etica della rettitudine mi imporrebbe di inveire contro il fatto di copiare, ma – più banalmente e semplicemente – dico io … quei pirla di Matera dovevano proprio mettere il video (che ora hanno loro stessi rimosso) su YouTube?
👿 ciau.gif 👿

Annunci

~ di julie su giugno 22, 2007.

7 Risposte to “Diario esami (3)”

  1. Ma no, dai … vedrai che non dovrete rifarla.
    :*

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  2. Speriamo, stanotte ho avuto un incubo: dovevo rifarla. 😦

    Comunque l’importante è che tu mi ami.
    Marco, oggi dovresti ripetermelo continuamente, ne ho un gran bisogno.

  3. Ti amo e ti adoro infinitamente, mia piccolina.
    :*

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    … e comunque … 😳 … potrei fare anche molto di più, oggi … sì dai, amore 😳

  4. Non esiste! Io non rifaccio più niente!!!
    GRRR … GRRRRRRRR
    👿

  5. Coraggio, belle ragassuole … coraggio!
    😀

    _____
    Juliette, non va bene avere incubi … sta’ serena.
    Vengo da voi col tuo gelato preferito … a fra non molto, baby.
    😉

  6. Su Internet è pieno di robaccia e video sulla maturità, è c’è persino chi si è ammantato di motivazioni ideologiche del tipo “Facciamo capire al Ministro Fioroni che la maturità va abolita, ormai è un’inutile farsa!”. Già, un’inutile farsa anche grazie al loro considerevole contributo. Altro che pirla!

    Non vorrei essere nei panni degli insegnanti, poveracci.

  7. Mi sono dimenticata di dire che la mi’ mamma sta diventando matta con ‘sti cellulari.
    Vive nella tensione di ritrovare su YouTube qualche video del prestigioso istituto che lei presiede 😛 .

    A dir la verità, visto l’impazzimento generale che si sta producendo, non posso darle torto.

    E poi non vorrei che qualcuno tentasse di picchiarla, come vergognosamente sta succedendo da un po’ con docenti e presidi.
    😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: