Maggio

Maggio risveglia i nidi,
maggio risveglia i cuori;
porta le ortiche e i fiori
i serpi e l’usignolo

Schiamazzano i fanciulli
in terra, e in ciel gli augelli;
le donne han nei capelli
rose, negli occhi il sol.

Tra colli, prati e monti
di fior tutto è una trama;
canta, germoglia ed ama
l’acqua, la terra e il ciel.

[…]

Versi tratti da Maggiolata
di Giosuè Carducci

Ho omesso volutamente l’ultima strofa, per ovvi motivi.

Maggio, dunque.

È un mese che adoro, quello che mi piace di più.

Quando vado in giro per la campagna, rimango inebriata dal verde che lo caratterizza. È un verde non ancora bruciacchiato dal sole, cosi denso d’acqua, di vita. È un verde che mi ricorda certi paesaggi del nord Europa che si sono stampati nei miei occhi e il cui ricordo mi ricarica nei momenti di fatica.

I campi di grano non ancora maturo, e tutti quei papaveri rossi che spuntano un po’ ovunque sono uno spettacolo impareggiabile. Per non parlare poi degli iris viola che crescono spontanei in molte zone.

Ho avuto modo di godermi questo magnifico mese fino a che lo studio non è diventato più impegnativo, cioè a partire dal triennio del Liceo.

Anche quest’anno sto studiando moltissimo, e mi rimane poco tempo per andare a zonzo, per respirare con il naso e con gli occhi lo straordinario miracolo della natura che si ripete a maggio.

Ok, quest’anno va così. M’ero presa una pausa in marzo ed ora voglio comunque finire gli esami entro giugno, al massimo entro i primi di luglio.

Ma il prossimo anno non se ne parla.
Voglio prendermi un maggio tutto per me, mettendo da parte impegni e doveri.

brown.jpg
Annunci

~ di julie su maggio 24, 2008.

4 Risposte to “Maggio”

  1. A chi lo dici?!
    Stasera è sabato e sono chiusa in casa a studiare per l’esame di lunedì!

    😦

  2. Da anni ogni mattina, quando mi alzo per andare al lavoro, mi consolo dicendomi che nel pomeriggio poi farò un riposino. Poi però non lo faccio mai.
    Cara Juliette, non fare come me, se il prossimo anno vuoi tenerti libero il mese di maggio. 😉

    Un abbraccione

  3. Cara zia Antonia, quello che hai raccontato dev’essere una cosa che appartiene a chi lavora nella scuola. La mia mamma fa lo stesso pensiero da anni, lo dice anche a voce alta a colazione, e poi non ci va mai.

    _

    Anche a me piace molto il mese di maggio. 😀

  4. A me, in questo mese, si risvegliano i sensi in modo eccezionale. Vere e proprie tempeste ormonali. 😳

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: